Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il poeta è bugiardo." di Gaetano Toffali


111
postato da , il
mio caro Pat, tutte le mie frasi sono dettate dalla mia emotività.
... e credo anche le tue.
poi a volte sono mediate dalla ragione.
le mie sempre, perchè quando diventano pubbliche lo faccio in momento diverso da quando le scrivo per cui vi è sempre un elaborazione.
ma credo di avere fatto troppi commneti suuna frse che forse non è particolarmente brillante.
tra l'altro è nela poesia dove forse riesco ad esprimermi meglio. lasciamo ad Oscar Wilde e degli successori gli aforismi, un caro saluto
110
postato da , il
non è una querelle, esprimo un opinione.l'aforisma contiene in sè un principio che solitamente racchiude un sapere filosofico o scientifico.invece questa ,pur rispettandola ,è una frase dettata da una tua emotività che non può andare bene a chiunque.se fosse stata compresa in un tuo componimento non l'avrei criticata.saluti
109
postato da , il
hai ragione. è un credente del'amore. ho ragione io: è poeta quando esce dalla realtà
108
postato da , il
In questo senso allora tutti gli innamorati sarebbero bugiardi?! Può darsi che l'amore sia la più grande delle bugie: qualcuno che conosco mi ha detto che l'amore non esiste, che è un grande illusione... che serve solo per far vendere palloncini e cuoricini a S. Valentino (è una persona meravigliosa che forse non è stato amato come avrebbe meritato!!). Allora preferisco credere alle bugie, preferisco mille volte la menzogna ad una reltà fredda in cui esistono solo rapporti usa e getta finalizzati all'accoppiamento!!!
Il poeta è il depositario di un mondo meraviglioso che deve essere alimentato perchè su questo si basa la capacità dell'uomo di innamorarsi, di illudersi, di sognare, di uscire dalla logica fredda di una esistenza basata solo sul profitto e sulla soddisfazione di bisogni primari. Il poeta è un "credente" dell'amore, non un bugiardo!!!!
107
postato da , il
caro pat, sta nascendo una querelle che mi sembra assurda.
non penso di essere più bugirado di te e della media degli uomini.
attento a non scrivere mai alla tua lei
"sei la donna più bella del mondo" " i tuoi occhi sono la mia luce" "ti amo come nessuno ha amato mai" ecc.
secondo i tuoi parametri sono tutte bugie.
secondo i miei sono sentimenti che non hanno un valore assoluto ma esprimono sentimenti reali.
e ovviamente se scrivo ti amo è perchè in quel momento ci credo.
per me fine discussione, grazie

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti