Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il facile lo fanno in tanti. Il difficile meno." di Gaetano Toffali


6
postato da , il
Concordo con Elena.Poi ogni decisione và presa al momento,nulla è facile o difficile se vuoi raggiungere il tuo obiettivo.
5
postato da , il
E' vero Gaetano,però non capisco perchè mai alcune persone debbano rendere le cose difficili quando la soluzione (semplice e razionale) potrebbe essere a portata di mano.
Un esempio? Tipo quando entri in un qualche ufficio statale....ossia "ufficio complicazioni".
Ti fanno perdere del tempo,magari un giorno di lavoro!
Concordo con il pensiero di Yeratel che non va frainteso.
4
postato da , il
...per i miracoli ci si attrezza...:)))
3
postato da , il
Caro Marco, una delle cose che ritengo più difficili è raggiungere la semplicità. Questo chiarisce la mia frase? pensare, impegnarsi, cercare emotivamente di cambiare qualcosa o esprimere qulcosa do altro è difficile. Molto facile è l'adeguarsi o il copiare idee e sentimenti. ... e come al solito le spiegazioni sono più lunghe delle intuizioni. :-))
2
postato da yeratel, il
Io penso di far parte dei "tanti"... poi non vuol assolutamente dire che riuscir a realizzare cose difficili dia maggior soddisfazione.... a volte le cose piu' facili e semplici sono le piu' complete! Oserei dire che apprezzare le cose "difficili" forse è da tutti, apprezzare invece quelle facili e all'apparenza scontate non è da tutti!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti