Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Di stazione in stazione ho respirato l'aria..." di Don Juan


8
postato da , il
lo sai una cosa? ....... il tuo scritto ha un sapore già conosciuto.... come ti capisco!!

vorrei che leggessi il pezzo che ho scrito sulla solitudine... e poi desidero una tua risposta se ne avrai voglia...
tuttavia coraggio .....
marimare
7
postato da , il
questa bella poesia...malinconia
per certi aspetti
è vero
è la vita
ma come tu
hai detto nel finale
il vento torna
a scuotere i tuoi giorni
un abbraccio
6
postato da Sarah Sarotti, il
"Seduto sul ciglio del nero infinito aspetto inerme che ritorni il vento a scuotere i miei giorni."

Guarda che il meraviglioso vento dell'amicizia sta soffiando su di te.
Un fortissimo abbraccio Juan!!
5
postato da Sarah Sarotti, il
"Seduto sul ciglio del nero infinito aspetto inerme che ritorni il vento a scuotere i miei giorni."
Guarda che il meraviglioso vento dell'amicizia sta soffiando su di te.
Un fortissimo abbraccio Juan!!
4
postato da , il
A scuotere i tuoi giorni ora ci pensa la tua bella poesia...una persona così sensibile gioisce anche delle piccole cose cogli quelle ora ...cose più grandi verranno. :-))

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti