Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il tempo è il mio maestro: cammino con lui..." di Sarah Sarotti


5
postato da Sarah Sarotti, il
Ci vuol coraggio a mio parere, e tu evidentemente ne hai da vendere Marco, ma un pochino di rischio si corre sempre, se vogliamo esser onesti.
Nessuno ci da la garanzia che il prossimo passo sia quello giusto, la saggezza si acquista sbagliandol dolore che abbiamo provato in una determinata situazione ci impedisce di commetterla nuovamente.
Non metto la mano sul fuoco due volte, una mi bastae avanza alla grande.
Le lacrime rigano ancora il mio viso per gli sbagli commessi, e la paura mi trattiene dal commetterli ancora!
4
postato da yeratel, il
La mia sensazione è che il tempo mi venga a prendere, ma la questione tempo è solo una sensazione dilatata dalla vecchiaia e dalla stanchezza (sia fisica che morale).... a volte vorrei che il tempo si scostasse dal mio cammino, in quanto pur considerandolo maestro ci sono momenti in cui non ho voglia di imparare... ci son momenti in cui ho voglia di commettere gli stessi errori che facevo da bambino... proprio questi errori mi danno il privilegio di "fermare" il tempo e ricordarmi che la concretezza della vita è l'emozione provata sbagliando, amando, vincendo, perdendo e, non solamente imparando!!!!
3
postato da Sarah Sarotti, il
Dani, a me non dispiace quando in un sorriso le rughette sembrano raggi di sole..
Sai, le ho sempre amate in chi mi sorrideva con amore!
2
postato da Sarah Sarotti, il
Grazie Giorgio, buon fine settimana!
1
postato da , il
Non ti allontanare mai da lui!
Brava Sarah

ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti