Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Bicchieri vuoti di Franco Mastroianni


4
postato da , il
Ciao Dana...no non parlo di amici virtuali ,e nemmeno di non usare la tecnologia...non sarei qui a scriverti.
Ma parlo della tecnologia che nella sua freddezza si scosta lentamente dal naturale . ed io ne sono incuriosito e allora corro sempre più forte per non restare indietro...ed è proprio in questa corsa che stravolgo il mio modo naturale d'esser uomo...che ascolta ancora il vento che segue il dolce scorrere delle stagioni...
Questo è quello che ho sentito ieri sera mentre scrivevo...
e può esser interpretato da chiunque come falso...o vero
ma è ciò che mi ha detto in quel momento il mio pensiero...
Ciao Dana , un caro saluto.
franco
3
postato da , il
è proprio vero Franco le cose vecchie si deteriorano ma hanno vissuto con noi le abbiamo utilizzate manipolate sino a rimpiangerle, la tecnologia è sicuramente più fredda e invecchia senza rughe ... però è pratica usiamola non ci ruberà il cuore...se invece ti riferisci agli amici virtuali beh ...qualcuno di loro può diventatre importante credimi...baci
2
postato da , il
Ciao Gaetano grazie...ma sono astemio.
Un caro saluto.Franco.
1
postato da , il
Oltre ai complimenti veri, l'unica cosa che ti posso suggerire è riempire il bicchiero con un buon amorone. per un poco la vita migliora :-)
bravo, molto

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti