Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "A un ragazzo fu chiesto di moltiplicare fra..." di Anonimo


6
postato da , il
su  su è rtp facile c'ha azzecatoanke mia nonna vbb cmq caruccia ciau
5
postato da , il
xk' uno dei numeri era 0
4
postato da , il
Perchè secondo le terne pitagoriche e quindi data una sequenza direttamente proporzionale, bastano 3 numeri affinchè si sappiano i risultati di tutti i numeri postecedenti all'ultimo.
Quindi se ad esempio abbiamo i primi 3 numeri : 3 - 6 - 12 implica logicamente che la sequenza è data da 2 x "incognita" ==> 2x3=6 2x6=12 .. quindi il 4° e 5° numero saranno rispettivamente 24 e 48.
Il ragazzo intelligente non ha fatto altro che studiare matematica :)
3
postato da , il
infatti uno dei numeri è 0
2
postato da , il
Uno dei numeri era 0

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti