Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Un anno dopo di Anna D'Urso


5
postato da , il
A volte non rimane altro da fare; a volte, lasciar andare, è la cosa più saggia. Mi chiedo però se si possano chiudere gli occhi del cuore... anche se, in fondo, la risposta già ce l'ho.
Meravigliosa, Anna...
4
postato da , il
Già, a malincuore è così...
3
postato da , il
A volte la vita ci costringe a lasciar andare.... Complimenti
2
postato da , il
Hai ragione Gabriele, ciò che conta è ciòche ci sta accanto, il presente che non si deve perdere di vista, mai...Grazie er le tue bellissime parole...
1
postato da , il
"chiudere e gli occhi e lasciarmi andare..."
è forse come volare,
nel momento presente in cui poter e dover amare,
senza dolore o altro rancore,
dolce e delicata come la frangranza di primavera si diffonde e dolce crea l'atmosfera!

Forse è duro e difficile a volte pare pure ingiusto.. ma purtroppo nel passato non si vive.. ora cè il presente.. e credo meriti un occhiata più da vicino.. che non il solo riflesso di un tempo andato.. ma che sia fonte di luce propria di cui poter brillare!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti