Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Se vedi in degli occhi, l'amore infinito, la..." di Ornella Casini


28
postato da , il
caro Furios io non  parlo perchè non ho mai dato,anzi ho dato molto senza aspettarmi mai niente in cambio e adesso sono in un punto della mia vita in cui mi chiedo se c'è qualcuno anche per me disposto a darmi senza aspettare che sia io a chiedere
27
postato da , il
Cara Odiosa, e tu non pensi che anche gli altri abbiano bisogno di conferme? Alla luce del tuo ragionamento, perché c'è sempre qualcuno che denigra chi non dà nulla, e per la medesima cosa giustifica invece se stesso, perché (poverino) ha solo bisogno di ricevere?! Due pesi e due misure? Della serie: ciò che vale per gli altri, non vale per me stesso. Troppo comodo.
Impariamo a guardarci dentro, prima di puntare il dito contro gli altri...
26
postato da , il
caro vikingo non voglio contraddirti ma non pensi che a volte si sente il bisogno di ricevere qualcosa senza chiederla?o avere prima ancora di dare?Tutti nella vita abbiamo bisogno di conferme.
25
postato da , il
Ametista la grande! Visto che son stato il primo a votarla partecipo...Il mio piccolo e modesto pensiero è che tutti sicuramente conosciamo l'amore,la passione come anche l'odio e il rancore, la differenza è che negli occhi dell'animale non vi è mai odio e rancore e chi ha un animale probabilmente, anche incosciamente, lo vede come un essere indifeso che ha bisogno di protezione (io provo questo sentimento ed ho un pit bull).Sappiamo tutti che sono due amori diversi,non c'è l'hit parede dell'amore,non c'è l'unità di misura dell'amore,è solo molto più difficile trovare quello sguardo fra di noi. smack a tutti.
24
postato da , il
non dico certo che tutto il genere umano sia da buttare ci mancherebbe altro, e dovrei cambiare mestiere se lo pensassi... dico soltanto che il comportamentamento animale ci deve insegnare molto e che guardando il loro comportamento si dovrebbe modificare anche il nostro, sono e rimango nonostante tutto una sostenitrice del genere umano che, così pare, dotato di raziocinio intelletto cultura e via dicendo dovrebbe saper come fare a vivere anche se spesso non lo sà fare e rimane imbrigliato in precocetti o legato a risentimenti e altre fesserie che condizionano la vita e che non ci permettono di essere liberi... liberi di riaffidare fiducia negli altri...non trovi? sicuramente i nostri amici a quattro zampe non si pongono tutti i paletti mentali che noi ci mettiamo e vivono più serenamente ...

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti