Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "A te che mi hai stretto a te, che hai..." di Silvana Stremiz

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

7
postato da , il
Lo so ma ti assicuro che i miei libri, li ho curati molto. Purtroppo mi ritrovo a scrivere quasi sempre la sera tardi,direttamente  qui senza di getto. La premura mi frega, la vista anche, ma starò più attenta.
6
postato da , il
Cara Silvana,
ma è la premura che non capisco, che fretta c'era, se si scrive in un sito del genere bisogna curare quel che si offre alla gente, proprio per rispetto verso chi ti legge.

Poi se la pensi diversamente, pubblica pure quello che ti pare.

Non ho detto che non mi piaci, ma che sei affrettata, e non curi quello che scrivi.
5
postato da , il
Comunque sono errori di premura sissy perchè se per 3 volte scrivo "hai" giusto, magari se ci pensi riesci a capire che è un caso che io abbia digitato male. Tu devi essere una persona perfetta nella vita, sissy. Comunque che io non ti piaccia punto e basta è evidente.
4
postato da , il
secondo me Silvana ti sta sul'anima Sissy

Sull'anima cara :)))
3
postato da , il
Sii obiettiva, basta leggere, ma è straniera sbaglia è normale.

Mi sono scusata.

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati