Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La solitudine è per lo spirito, ciò che il..." di Lucio Anneo Seneca


9
postato da , il
Beh, non esageriamo!
8
postato da , il
la solitudine è causa di molte sofferenze e affanni tanto che a volte si sacrifica se stessi e le proprie esigenze pur di stare con gli alri, di essere accettati, perchè se ne sente il bisogno. Purtroppo  si è soli anche in mezzo a mille persone se non  si è capiti ecco il perchè di tanti affanni per cercare di sentirci adeguati.  bisogna dirlo, L'uomo non è un "animale" solitario.
7
postato da Deb73, il
non si e' mai soli completamente,intorno a noi abbiamo una natura viva,ke si muove fatta di animali,piante,fiori,mare,terra...anke nella solitudine cerkeremo sempre la brezza fresca del mattino...e qualcuno a tenerci compagnia.
6
postato da , il
Saper stare bene con sè stesso,  essere in armonia con la propria persona , nutrirla spiritualmente, nel silenzio  della propria mente discorsiva , da soli,  in   solitudine ... si è soli quando non si comunica , non c'è inserimento con gli altri  ... incapaci di amare veramente  ...si cerca amore per avere amore...e questa è solitudine che non crea , non si alimenta.....
5
postato da , il
Sono d'accordo con Fiorella.
Per il resto il proverbio recita:
"Chi si isola cercherà la sua propria brama egoistica; irromperà contro ogni saggezza."

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti