Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ma se lo fosse stato? Se durante il tempo che..." di Stephenie Meyer


5
postato da , il
(una VIVA protesta per la sciatta scrittura di rigurgito di TARA ed i suoi chilometri: proprio QUI si spererebbe che la penna non pesasse tanto nella mano di questi analfabeti di ritorno)
Il tema è serio, se NON lo si prende per 'frase fatta', al punto che ci ho scritto sopra un 'Ragionevolezza ed Amore', dedicato a chi amo.
Tesi fondante: l'irragionevolezza 'positiva' (nell'amore) supera in nobiltà la spregevole, grigia, viscida vigliaccheria della ragionevolezza quanto invece questa supera l'odio sfrenato, insulso, sterile, distruttivo nei sentimenti negativi, portandovi lucidità, chiarezza, intelligenza, l'eleganza della moderazione e del respiro profondo prima di ricominciare a ricostruire quanto demolito in un accesso d'ira sfrenata o di torbidamente calcolata crudeltà.
Ma la frase, consento, è sciapuccia e sembra suggerire un certo schifetto per l'amore.. peccato!
4
postato da , il
frasi fatte
3
postato da , il
è verissimo...è una coincidenza assurda per me perchè proprio in questo periodo sono innamoratissima ed è vero che si perde il senso delle cose...viva l'amore che ti uccide e ti fà rinascere quando meno te l'aspetti
2
postato da , il
è vero, grande!
1
postato da , il
Oddio..cioè..è vero..e mai km oggi x me qsta frase è da considerarsi vera..

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti