Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La mente dell'uomo pensa molto alla sua via..." di Bibbia


12
postato da , il
ho mandato  1 angelo a vegliare su di te, ma lui è tornato indietro dicendomi:xke mi hai mandato a vegliare su 1 altro angelo?
11
postato da , il
ki è povero, essendo amato?
10
postato da , il
C'è poco di logico, ma rimane la scelta che a volte può orientare tutta la vita... forse è questo l'aspetto del divino non sempre comprensibile per noi.
9
postato da Alisea91, il
Molte perone si fanno tutte questa domanda: perchè se Dio ci ama e può davvero cambiare le cose, esistono le guerre, la fame nel mondo, le malattie? Perchè se Dio è onnipotente, esiste il dolore?
Ebbene, immaginate di avere un figlo.
Gli vorreste bene più che a voi stessi, vorreste che non gli capitasse nessuna disgrazia, che viva felice e in salute.
Ma gli proibireste, per esempio, di andare in bicicletta?
No, lo lascereste andare ma gli direste di stare attento.
Dareste a vostro figlio dei buoni consigli e poi lo lascereste libero di commettere i propri errori.
Non gli andrete dietro per sempre per evitare che si faccia male, no?
Ma mettiamo che si sbucci un ginocchio. Che si graffi da qualche parte.
Il vostro piccolo, si fa male ma imparerebbe a stare più attento.
E allora, anche avendo il potere di prevenire il dolore del vostro bimbo, non scegliereste di dimostrargli il vostro amore imparando la lezione?
Il dolore, a volte, aiuta a crescere.
Dio ci lascia liberi, è l' uomo che sbaglia nelle sue scelte.
Purtroppo l' uomo, certe volte, ha una naturale predisposizione a scegliere ciò che è dannoso per se stesso.
Spero di essere stata d' aiuto.
8
postato da , il
a Sara--Ti pare una scelta...logica?

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti