Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "E arrivò l'Istante in cui il Cuore dovette..." di Lailly Daolio


6
postato da , il
Marco io penso che se viene voglia di un' altra persona sicuramente l altra non ha piu' posto nel  Cuore, rimane un bel dilemma io per come.sono fatta spessissimo lascio sguinzagliare il Cuore e sottometto la ragione, e ribadisco anche.sbagliando, ma so accettare le conseguenze delle mie azioni, quindi spesso ho pagato caro per aver scelto il Cuore, ma.sono sinceta non mi sono mai pentita, perche' ho potuto vivere un qualcosa che in quell attimo mi ha fatta.stare bene!
5
postato da , il
ti faccio una domanda ok'
incontri un uomo che ti piace,ma sei fidanzata.
che fai ragioni con il cuore lo baci,ragioni,e declini?
4
postato da , il
io dico che determinate circostanze è essenziale usar la testa....il cuore è piu' impulsivo.
nelle occasioni bisogna prenderle di cuore o usareil cervello.
comunque bella frase,che ci fa riflettere
3
postato da , il
si sono d' accordo, io seguo sempre Lui, anche sbagliando, ma ritengo che le sue scelte siano pure in quanto agisce per istinto, mentre la ragione viene intaccata dalla razionalità, la quale fa cambiare le carte in tavola e di conseguenza il modo di vivere le cose.
2
postato da , il
si una lotta infinita!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti