Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Voi due di Alexandre Cuissardes


21
postato da , il
5 stelle .. meritati
cin cin .. brindo pure io ... se nella bottiglia c'è ne ancora..
20
postato da , il
Ciao Alexandre, non mi capita spesso  di scoprire della poesie profonde, ma oggi ho letto questa tua stupenda riflessione! Complimenti per il tuo romantico e maliconico stile in cui mi riconosco.Visto che per me la solitudine affettiva e' l'inferno terreste, condivido il tuo stato d'animo! Non ho ancora avuto il piacere di leggere le altre tue opere, percio' ci risentiremo presto ...un brindisi alla tua scrittura ....robert!
19
postato da , il
Forse anch'io devo delle scuse, ma alla parola 'solitudine' mi sento particolarmente suscettibile, non riesco ad essere ironica nè a berci sù,
è uno dei mali peggiori dal quale è difficile guarire. Quando la solitudine è la tua
unica compagnia è davvero dura, essa non parla, non sente ti si appoggia sulla spalla e muta osserva con un macabro sorriso alla tua distruzione.
In ogni caso ... buon anno a tutti.
18
postato da , il
circe, a me non hai assolutamente detto niente di fuori luogo, anzi..Ognuno ha detto la sua, ed alla fine, come hai visto, sul brindisi hanno tutti o quasi trovato un accordo, grazie ancora per i tuoi commenti
17
postato da , il
vedo che alla fine il brindisi non era così inutile, ognuno racconta la sua storia, a volte ci capita di leggerne un pezzettino nelle parole di un altro, a me è successo con questa poesia e volevo far sentire la mia vicinanza...magari bevendo un sorso di quella bottiglia, se ho detto una cosa fuori luogo chiedo scusa ad Alexandre.... altrimenti...cin!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti