Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Quello sguardo pieno d'odio. Quelle parole dure..." di Maria De Benedictis


6
postato da Angela, il
Il tempo, solo il tempo guarisce quel male, ma il ricordo della ferita inferta rimane incancellabile nella mente!!!
5
postato da , il
E' doveroso non dimenticare , ma non si resta ad aspettare  altro male. Si sbatte la porta con forza e possibilmente in faccia
a chi del male ne ha fatto!
4
postato da , il
no il male non si dimentica, ci convivi e poi quando ritorna anche dopo tempo, resti solo in attesa che torni ancora, solo per una parola detta male, per un'idea che non è uguale alla tua e allora ti chiudi in una prigione di silenzi accomodanti...ma non dimentichi
3
postato da , il
no, il male non si dimentica mai ...
non lo dimentica chi lo fa ..
e non lo dimentica chi lo subisce ...
2
postato da , il
Il male si dimentica..

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti