Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Ciao Roby! di Franca Mercadante

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

5
postato da , il
Tutti siamo unici e irripetibil.
Forse e' brutto da dire ma niente e' insostituibile altrimenti il mondo non continuerebbe a girare
4
postato da , il
Sedici anni è un tempo lungo e lui era unico quindi irripetibile e insostituibile.
3
postato da , il
Si sente l'amore in questa poesia.
Dopo il dolore rimangono i ricordi, prendi un altro cane, 16 anni di ricordi non valgono una sera di sofferenza?
2
postato da , il
Credo che questo tipo di dolore sia comune a tanti, ma quando lo vivi tu sembra essere unico. E' una perdita che non puoi
colmare, io non avrò mai più nessun altro cane,  perchè non voglio soffrire come ho sofferto quella sera. Mai più.
Ogni tanto sento il rumore sul pavimento delle sue zampe come quando mi seguiva dappertutto, mi giro, ma lui non c'è.
O forse c'è ma manca la sua presenza, mi manca il suo sguardo buono color miele, e il suo muso sulle gambe.
Ora è davvero sotto il melo in fiore accanto a Cecio il mio gatto, sono sempre andati d'accordo e sono sicura che
si faranno compagnia. ciao Miriam!
1
postato da , il
Se Roby potesse parlare, ti direbbe che non è poco...anzi, è esattamente ciò che avrebbe desiderato.

Mannaggia Franci...mi ci vuole un fazzolettino...

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati