Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La sensibilità espone l'anima ai graffi, ma..." di Mena Lamb


5
postato da scricciolo, il
Sai Vincenzo condivido il tuo non condividere il mio finale, parlando di ricchezza che pochi possiedono mi riferivo, con delusione, a tutti quelli che possedendo la sensibilità rendono arida una qualità che diventa ricchezza posseduta da pochi.... fra i tanti mi riferivo a chi, escludendo coloro che  del proprio vissuto portano i solchi nell'anima che compromettono l'esternazione di questa capacità, non la regala per non rischiare.
Vincenzo grazie per questo confronto, riflettere sulle proprie convinzioni è fare un passo avanti. :)
4
postato da scricciolo, il
grazie kundera, a volte anche solo condividere quello in cui si crede regala una gioia immensa e sapere di arrivare al cuore di qualcuno è un'emozione unica!  :-)
3
postato da , il
Condivido pienamente quello che hai scritto e anch io rientro fra le persone sensibili :) che a volte si son trovate ferite e incapaci di muoversi ma proprio grazie a quella sensibilità sono stata in grado di rialzarmi. Son rientrata poko fa da lavoro ed è bello leggere questa splendida poesia complimenti da coraggio
2
postato da scricciolo, il
Ines il problema e' di chi sensibile non e', con questa qualita' si nasce e credo sia stupendo possederla dona un valore aggiunto ad un'anima gia' speciale. un abbraccio
1
postato da , il
spesso ci dicono sai qual´e´il tuo problema e´che tu sei troppo sensibile
ma meno male che lo possediamo questo grande problema . io della mia sensibilita´ne vado orgogliosa e nelle tue parole cosi´delicate e profonde ho scoperto tante sfumature positive.
grazie

ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti