Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il papà ti culla, il fidanzato ti accarezza..." di Franca Mercadante

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

115
postato da , il
Ma come si dice "Errare humanum est, perseverare autem diabolicum", la mia fortuna e' stata che di fronte avessi un "angela"!
Senti pare che qui siamo rimasti solo noi due, sembrava che tutti dovevano pagare la pizza... ma in effetti se ci pensi sarebbero stati 10 euro di pizza e 200 euro di benzina e se poi qualcuno mi avesse chiesto com'era la pizza avrei dovuto rispondere... lontana!!!!!!!!
Torno a lavorare... e a sentire le lamentele del centenario che ha paura di non tornare piu' a camminare!!
Ciao
114
postato da , il
Tutti sbagliamo, a volte facciamo lo stesso errore più volte, l'importate è
capirne i motivi e cercare di fare del nostro meglio alla prossima occasione.
Perchè devi vergognati di ciò che hai scritto? La poesia o qualunque altra
forma, libera le emozioni del momento. Io non ho mai creduto nel 'senno del poi',
la vita è un insieme di attimi diversi legati tra loro, li si vive in quel preciso
momento non possiamo nè sapere nè prevedere a cosa porteranno certe
azioni, nel bene e nel male (non tutto logicamente) quindi perchè dannarsi ?
113
postato da , il
Ho scritto qualche poesia perche' ero in un momento particolare, non ne sono capace, adesso mi vergogno a rileggerle ma che ci vuoi fare tra fine dicembre e inizio marzo ho fatto piu' errori che in tutta la mia vita!
112
postato da , il
Perchè mi copi ? Anch'io ne ho 7 , m a qui si va a  rilento .
Le frasi le avevo già lette ma non sapevo che erano tue, non c'è il tuo
nome. Quella delle farfalle la trovo quasi commovente. Ma il mio
giudizio non fa testo , io ho una visione tutta mia su cosa sia la vena
poetica. Ci sono poesie da strapparsi le vesti e non mi toccano , in altre
magari nascosto tra le righe sento un animo 'di un certo tipo' e mi
piace leggere e entrare dentro le parole. Se non ti capiscono non
preoccuparti è quasi normale che nessuno capisca, succeda anche a
me, ma credimi è l'ultimo dei miei problemi. Io mi capisco e questo
è quello che conta.
111
postato da , il
E' un po' che aspetto, ho 7 frasi in via di valutazione, perche' non leggi
quelle postate in "Leggi di Murphy", le trovi tutte nelle prime 4 pagine e mi fai sapere cosa ne pensi.
Tutto a mio rischio, molte amiche non mi rivolgono piu' la parola, la piu' gentile mi ha detto "Ma tu sei fuori"

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati