Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Senza pace di Anna De Santis


4
postato da , il
Grazie anche a te Rocco , certamente non si può dimenticare anche perchè siamo una famiglia di quelle di una volta, patriarcali , dove vivono tutti insieme dai nonni ai nipoti e quando e festa si fanno delle enormi tavolate dove mio papà aveva il posto d'onore, ed ora quel posto è vuoto .......e viene un'altra Pasqua....auguri a te  un caro saluto
3
postato da , il
Bellissima e triste, ma un padre che viene a mancare non lo si puo' dimenticare........Mai
2
postato da , il
grazie Salvatore certo ancora non realizzo e non riesco nemmeno ad entrare al cimitero, piango fuori nel parcheggio e dire che devo passarci tutti i giorni davanti, troverò il coraggio e porterò un fiore, per ora mando gli altri familiari, io ho troppa rabbia ancora , eppure l'ho assistito notte e giorno per un mese, lucido fino alla fine ma in una situazione di completo abbandono, aveva capito che era arrivata l'ora e continuamente me lo ripeteva, non potevo lasciarlo con il rimorso di non poterne godere fino all'ultimo minuto. un uomo ed un padre di quelli veramente degni di chiamarsi tali, onesto con tutti e con se stesso mi ha insegnato a ragionare con il cuore ed a guardare oltre ed io ho seguito sempre la sua strada....mi manca da morire
1
postato da , il
un dolore che non si può misurare talmente è immenso, mi spiace Anna e ti auguro di trovare serenità nell'animo, un bacio

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti