Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Sonetto disanimato policaudato di Antonio Fabi


3
postato da , il
"Alle volte", madame Rossella Porro,
la poesia, che d'anime è strapiena,
scrive, pietosa, la esse di Zorro,
alimentando una pietosa pena.


Non potevano, dolce Margherita,
mancare (sì, lo so) gli impressionisti.
Ma, se si può, facciamola finita
con argomenti così triti e tristi.
Chiunque o quasi, con due sole dita,
può poetare: siam poveri Cristi.
Perché un sonetto, poi, non ha valenza?
E' più ignoranza, stimo, che tendenza.
2
postato da , il
la stilistica alle volte è vuota stilistica, ma dov'è la poesia?
1
postato da , il
La stessa cosa veniva detta ai pittori impressionisti e poi guarda lo spettacolo dell'arte cosa ha prodotto! Meraviglie.
Difficilmente esplorare l'anima consente di seguire le regole altrimenti come potremmo conoscere nuove strade ?

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti