Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 136099


5
postato da , il
A mio parere il punto debole delle frase è in quel "sempre" ripetuto due volte.
Un pensiero del genere, riferito all' "arte" dell'epoca attuale, divenuta un rebus per soli iniziati (che stuzzicano il plauso di gente ign*ora*nte e incom*petente sponsorizzando squa*llide operazioni commerciali con recensioni osannanti), beh, per questo tipo di "arte" un pensiero del genere potrei anche condividerlo.
Ma quel doppio "sempre" mi frena... e mi induce a ritenere che il pensiero possa provenire da chi, di arte, proprio...
Cosa che mi quadra, perché la ritengo quasi scontata nell'ambito dei deliri pseudo-filosofici del baffone, alias Friedrich Wilhelm Nietszche, e dei suoi incauti seguaci.
4
postato da , il
trattenendo l'impulso di affermare che questa è una emerità.....
opinione personale, ti chiedo:parli su basi logiche o per il divertimento di provocare?
3
postato da , il
"L'arte è inutile"
Oscar Wilde
..oscar si sbagliava...è il male da debellare....!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
2
postato da , il
...Po*rca Mis*eria! Tutta colpa di Michelangelo e Raffaello! Hanno impedito il libero evolversi dell'ultra-megalo-man !!!   : )))
1
postato da , il
Tipico, al riguardo, il rifiorire dell'arte in epoca rinascimentale.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti