Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 133611


22
postato da , il
L'imput apre subito la strada verso il cambiamento-
Nella spiritualità trovi la pace cercata-
e aggiungi in questa meravigliosa sequenza:

'' ogni mia scura tinta che l'addolora
rendendomi farfalla tra le sue ardue
mani benedette, dimentico la morte''
Compl. Alessandro-
grazie di questo messaggio ''quasi'' divino ^-^
21
postato da , il
Grazie del tuo intervento olimpia a queta mia lirica ,alla prossima e un caro saluto ale
20
postato da , il
La vita è un processo evolutivo, che ogni esperienza ha un senso e un contenuto, e che la sofferenza nasce dalle resistenze che opponiamo al cambiamento; insegna anche ad agire indipendentemente dal risultato che si ottiene, per il puro piacere di mettersi in gioco nella vita.Non si è mai troppo giovani o troppo vecchi per la conoscenza della felicità. A qualsiasi età è bello occuparsi del benessere dell'anima. Chi sostiene che non è ancora giunto il momento di dedicarsi alla conoscenza di essa, o che ormai è tr...oppo tardi, è come se andasse dicendo che non è ancora il momento di essere felice, o che ormai è passata l'età. Da giovani come da vecchi è giusto che noi ci dedichiamo a conoscere la felicità. Per sentirci sempre giovani quando saremo avanti con gli anni in virtù del grato ricordo della felicità avuta in passato, e da giovani, irrobustiti in essa, per prepararci a non temere l'avvenire. Cerchiamo di conoscere allora le cose che fanno la felicità, perché quando essa c'è tutto abbiamo, altrimenti tutto facciamo per averla. Caro Alessandro, la tua sofferenza verrà premiata dalla divina dolcezza.
19
postato da , il
rosetta hai colto in profondita' l'anima di questa mia lirica ,complimenti a te un caro saluto the sparrow
18
postato da , il
grazie cathy un abbraccio

ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti