Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Più mi sforzo di cambiare per diventare una..." di Andrea Matacchiera


2
postato da , il
Io intendevo più che altro il caso molto spesso è beffardo nei confronti dei meritevoli e concede più fortune a chi meriterebbe solo sofferenze.
Inltre nel cinema e in quasi tutta la letteratura c'è un senso idealizzato del bene che arriva sempre alla vittoria... la è molto diversa se non molte volte contraria a questa dinamica.
1
postato da , il
non so forse la interpreto male...ma è come se dicessi che il bene e il bello della vita appartiene ai buoni e la crudeltà della vita sia invece riservata ai cattivi......sarà....ma io considero..che la vita non guarda in faccia a nessuno....non si sceglie il mal capitato...e credo anzi...che invece abbia..questo CASO una qualche influenza....sul fatto che si diventi più o meno buoni...o pseudo cattivi.....
P.s. se guardi le favole.......il protagonista...è sempre un orfano...a cui capita di tutto....ma stranamente ..pare essere anche buono:)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti