Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La differenza tra una democrazia e una..." di Charles Bukowski


7
postato da , il
La cosa più grottesca della democrazia è che riesce a far illudere le persone del fatto che esista.
6
postato da , il
bella!!! Alessandro B
5
postato da , il
...Pazzia? Certo. Cosa non è pazzia? Non è pazzia la vita stessa?
Siamo come giocattoli con la carica, tutti quanti noi...
Qualche giro di chiavetta e, quando la molla si scarica, addio...
Finchè dura, camminiamo, ci agitiamo, facciamo progetti,
eleggiamo giunte comunali, tosiamo l'erba...
Pazzia, ma sì, sicuro, cosa NON È pazzia?

da "La Coperta" in "Storie di ordinaria follia"
Charles Bukowski
4
postato da , il
democrazia=FORMA di governo in cui la sovranità risiede nel popolo che la esercitaper mezzo delle persone e degli organi che lo rappresentano.
dittatura=FORMA di governo autoritario che accentra tuttiomilpotere in un solo organo o nella SOLA PERSONA di un DITTATORE.
IO penso proprio che cè una bella differenza!
come si fa a pensare di voler tornare indietro nella storia, significherebbe non aver studiato o non aver imparato!
3
postato da , il
Parli di democrazia reale o di democrazia in senso aulico

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti