Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Grazie a Dio non ho mai perso la mia fede..." di Niccolò Di Paolo


9
postato da , il
Non si dovrà tollerare nessuna propaganda che disprezzi le altre religioni.

Mahatma Gandhi (Mohandas Karmchand Gandhi
8
postato da , il
io credo nel mio Dio, che mi da la forza quotidiana per andare avanti...e credo nell'amore fraterno...come Gesù Cristo mi ha insegnato...

mi spiace solo che non l'abbia insegnato anche a lei...

cordiali saluti
7
postato da , il
fammi capire, chi non la pensa come te non è degno di contraddirti?? "nega l'evidente"! ahahahaha!! ma andiamo...questa è la risposta solita di chi non ha più risposte...
6
postato da , il
IO devo a lei l'esistenza di un cuore qua dentro generoso e altruista...IO! IO! sto parlando di me! non sto generalizzando...

poi se vogliamo ampliare la questione, di tutte le persone atee che conosco, l'uno percento è veramente altruista e generoso...gli altri nuotano allegramente in un mare di egoismi...poi, ovviamente, ci sono le eccezioni, quindi è sbagliato generalizzare...

detto ciò, solo un ateo egoista può dire che "L'ottimismo NON si mangia. Nè cura i malati. Nè salva alcuno da qualsiasi disgraziati" perchè probabilmente tu non sei mai stato a contatto con chi ha bisogno (e non parlo solo di cibo o soldi)...altrimenti capiresti che di quel terzo di popolazione di cui parli, più della metà è in vita grazie alla Chiesa che si pre-occupa di sfamarli a differenza di tanti tanti charlatani che avete anche il coraggio di VOTARE...

quindi, se mi permetti, mi sento in dovere di dirti che è troppo facile criticare la chiesa, quando SI E' COMODI SU UN COMPUTER A SCRIVERE COMMENTI...

vai a farti un giro in "Mato Grosso", in "Sud Africa" e chi più ne ha e più ne metta...allora FORSE avrai la capacità di parlare...e ti accorgerai che LI', LA CHIESA, si occupa di tutti quei problemi che i critici come te pensano di poter "descrivere" in dieci righe...

:) cordiali saluti :)
5
postato da , il
Oh, finalmente.
Sono d'accordo sul punto 1. Inoltre, si può avere un cuore generoso e altruista anche senza fede. Per quello basta la carità.
Non sono d'accordo invece sul punto 2.  Se queste piaghe non sono state eliminate, vuol dire che il problema non era abbastanza sentito.
Dobbiamo lottare con tutte le nostre forze perché lo sia,
a livello individuale e a livello collettivo.
Bisogna attivarsi. Ce n'è abbastanza da dedicare l'intera vita a questi ideali.
Oggi con internet può essere molto più facile.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti