Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Si deve avere coraggio per rinunciare perché..." di Rossella Porro

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

6
postato da , il
ed infatti...io ho cominciato il mio commento con concordo...ma io parlavo di altro...lasciamo i M*uli......diciamo che domani io mi metta in testa di diventare un grande scienziato...posso anche perseverare...ma...se accettassi i miei limiti...e cambiassi strada...credo che farei la scelta più giusta....accettando anche il mio fallimento...
5
postato da , il
Secondo me non vi capite perché l'una parla di muli (nobili animali umani, capaci di tirar dritto e far da traino tra ogni genere di difficoltà), l'altra, sotto metafora, della perseveranza nell'errore, cioè di quanto notoriamente rende l'errore cosa diabolica.
Il problema è però individuare con certezza se si tratti o meno di errore…
Quanto al coraggio, mi sembra ce ne voglia sia per desistere, sia per andare avanti e lanciarsi nel burrone....
O forse no...
No, non ci siamo. Non è coraggio.
E' più probabile che l’una parli di muli, l'altra di ciechi.
Nel dubbio mi vien da pensare, alla maniera di Totò: chi è  senza pietre, scagli il primo peccato...   : (((
O (forse ancor meglio, in una prospettiva meno filantropica): fattela con chi è peggio di te, e fagli pagare le spese.!!
…Eziandìo..!!  : //
4
postato da , il
si concordo...ma alle volte la caparbietà...è un errore...non saggio è per il m*ulo...continuare a salire per un pendio ben sapendo che alla fine c'è un burrone...più saggio sarebbe tornare indietro....ma chissà se un mu+lo potrà mai rendersene conto....
3
postato da , il
L'errore di ieri può essere la cosa giusta di oggi, il tempo cambia le situazioni e le stravolge, inquanto ai muli sono animali caparbi e tenaci ma anche molto forti tanto da reggere sulle loro spalle immani fatiche.....
2
postato da , il
io trovo che sia altamente ridicolo...chi come un mulo..continua ad andare avanti ben sapendo pur sapendo di essere in errore...:)

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati