Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Le parole germogliano dentro chi scrive come..." di Franco Mastroianni


8
postato da , il
Questo purtroppo è quello che si rischia quando mettiamo noi stessi in vetrina....
7
postato da , il
ciao...io come ho scritto in una poesia, non sono il padrone delle parole,e le parole per me sono piccole forme di vita,io le sento le tocco,le accarezzo e loro non fanno da meno,ma una volta fatta conoscenza trovo giusto lasciarle andare...
non sono geloso delle parole che scrivo...non le inserirei...ne avrei cassetti pieni...ma lì potrebbero morire.
A chi mi dice, posso fare mie le tue parole ? Ho sempre risposto di sì...non è un problema...ma chi ruba...parole , mi mette tristezza...è come se una persona ruba fiori al fioraio, li pora a casa e invece di metterli in un vaso...li mette nell'armadio.
Ciao e grazie per le vostre...parole.
6
postato da , il
Franco, hai fatto bene ad esporre questo problema che non è di poco conto. E' grave che accada questo, anche perché ci si sente defraudati delle proprie emozioni. Cominciamo a fare nome e cognomi di quelle persone che si prestano a giochi così meschini affinché vengano smascherati e ricoperti di vergogna. Bisogna chiedere allo Staff di PensieriParole se i nostri scritti sono coperti da copyright e, se non lo sono, fare in modo che ciò avvenga.
5
postato da , il
e però che tristezza ste cose ....che lasciano comunque l'amaro in bocca a chi lo fà, perchè sapranno sempre che non sono loro parole !
4
postato da , il
Possono rubarti le parole ma non le emozioni...
e a meno che non ti rubino frasi intere....
ritengo difficile riescano a intesserle come sai far tu.
sai mi ricordi gli uccelli tessitori dei quali ho visto i nidi in Costarica, ci sono piante talmente ornate da questi meravigliosi nidi che perdono la loro essenza e forma e diventano altro ...luoghi magici

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti