Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 122391


14
postato da , il
P.S.
Atto di bontà da parte mie ad usufrutto del suo male di esistere...
ORA Sì, può apostrofarmi come 'insensibile'...ma mi ha rotto i cog*lioni non poco cara Signorina dell'ovvio .
13
postato da , il
Così non si conclude....
Questa sede serve per commentare la frase,non parlare delle mie marmotte..della mia sensibilità..insomma dei caz*zi miei...
--e la frase fà veramente cag*are...fà sch*ifo insomma...tutto qui!
12
postato da Deb73, il
la sofferenza x la perdita di una persona cara, e' molto dura da sopportare,gli amici aiutano;con i loro sorrisi,con le loro ironie;con la loro maionese;tutto e' indispensabile x far spazio ad una vita e,ad una "danza"proprio x ricordare l'immensita' di quell'amore. Deb.
11
postato da , il
<senta signor catalfamo,se veramente le piacque o piacette,poteva esprimersi in modo meno sarcastico,perchè alcune volte dietro 1 frase che x carità è 1 sua opinione,che trova banale e disarmante,c è 1 storia 1 percorso pieno di emozioni e quant altro>

Le vorrei dire per concludere che la sua frase per chiunque abbia letto qualcosa in più del 'Manuale delle giovani Marmotte'...o per chiunque non abbia mai letto ma 'vissuto' ...è equiparabile per innovazione al dire 'Non ci sono più le mezze stagioni'....
10
postato da yeratel, il
"Gentilissima" Simona P, per tradurre ciò che scrive se non usasse solo il n.1 servirebbero le conoscenze matematiche degli antichi Sumeri, penso che le dimenticanze di "soggetto, verbo, e predicato, compresa punteggiatura" siano da attribuirsi al suo entusiasmo ed al carattere pittoresco che traspare dalla traduzione delle sue risposte...
non si arrabbi per un pò di ironia fatta su di un pensiero non troppo originale... consideri il lato positivo: se il suo scritto non fosse stato di "effetto" non saremmo qui a discuterne...
Un sorriso per lei... :0)))

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti