Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "(Il bello è che) ognuno è quello che è. Non..." di Ada Ferrante


6
postato da Deb73, il
ogni essere umano avra' quell' 10% ke non mostrera' mai a nessuno.e questo vale anke x la frase della luna sulla nostra meta' nascosta:anke con il sole allo zenit,ci saranno sempre ombre nette e forte contrasto
5
postato da , il
Per parlare di "Io" non è sufficiente essere nè dei, nè uomini, ma la fusione di entrambi... cioè filosofi
4
postato da , il
Ognuno può essere se stesso, ma all'interno di un gruppo, massa o insieme deve pagare una posta molto alta per non divenire schiavo dell'omologazione... poi certo una maschera aiuta sempre a sentirsi più forti, ma c'è chi riesce a togliertela o a vedere al di là
3
postato da , il
Ciao Deb. Concordo: oguno di noi è come un diamante unico e prezioso. Un vero tesoro che non deve essere nascosto o sotterrato, ma deve brillare e illuminare.
2
postato da , il
Al contario, Vincenzo, ognuno può ( e deve) essre pienamente sè stesso se vuole vivere (veramente):

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti