Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Il senso delle cose di Mariagrazia Spadaro


6
postato da , il
Se sapessimo tutto, avremmo anche finito di pensare.....il pensiero sorge spontaneo....pensare e dire ci vuole un attimo o poco più.........tra il dire ed il fare c'è di mezzo un mare.......tra il fare e il ripensare c'è di mezzo una vita!
5
postato da , il
Incognite della vita ...
4
postato da , il
La nostra vita è un'immensa incognita su quello che riguarda le nostre azioni e i nostri comportamenti, a volte siamo sconosciuti anche a noi stessi  e non riusciamo a riconoscerci in quello che facciamo. Per fortuna non siamo macchine che una volta programmate fanno le cose in serie e sempre agendo nel medesimo modo, siamo "umani" con i nostri pregi ed i nostri difetti. D'altra parte non si possono invece giustificare atti fatti con premeditazione, cattiveria e coscienza di fare qualcosa solo per egoismo e malvagità. La donna vive gli eventi che formano il suo mondo in maniera ancora più viscerale, e non tutte riescono a reggerne il peso. Non tutte hanno la forza di reagire, di dire basta o di cercare di razionalizzare il problema e rendersi conto che non stanno agendo come dovrebbero. Scusate mi stò dilungando ma ci sono voluti migliaia di anni di studi ed ancora ce ne vorranno altri ancora prima di riuscire a capire ed avere almeno un briciolo di risposte a queste domande.
3
postato da , il
grazie ... è vero non si può comprendere tutto!
2
postato da , il
Non si può comprendere il senso di tutte le cose, soprattutto quando si parla donne... :-)

ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti