Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Combatti per quello in cui credi. Fallo con l..." di Silvana Stremiz

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

9
postato da , il
La vita non cambia in continuazione Alessandro, si  evolve. Ma non cambia sostanzialmente. Non cambia il suo percorso,  tutt’al più “crescendo”  la guardiamo con occhi diversi, la sentiamo in modo diverso. La viviamo in modo diverso. Cambiano i nostri “credo”. Il nostro modo di  affrontarla. Il modo di odiarla o amarla. Ma LA VITA, “lei“ non cambia, siamo noi a distruggerla o a viverla con la nostra sincerità, la nostra ipocrisia (consapevoli o meno), con le nostre armi che siano  amore o fucili puntati.
8
postato da , il
Alessandro," l'ipocrisia" la possiamo vedere è vero. La posso trovare io in te e tu in me.Oppure ci può semplicemente "essere" inconfondibile . .. agli occhi di tutti ma soprattutto ai nostri, o al nostro essere. L'ipocrisia vera la riconosciiamo in noi stessi credimi. Possiamo prendere in giro gli altri, ma mai noi stessi.
7
postato da , il
Condivido Donatella probabilmente è un illusione ... ma è un  sogno che coltivo, anche quando a sbagliare sono io.
6
postato da , il
La vita ha vari colori Alessandro." L'ipocrisia" ha un solo abito , ma ognuno ha libertà di pensiero.... rispetto il tuo

L'ipocrisia non è quella bugia "bianca" che si dona a fin di bene....
5
postato da , il
Se si parlasse di più e si ragionasse meglio, si vivrebbe meglio. Ma è impossibile essere nella testa delle persone, e capire quello che gli scatta dentro per farle divenire aggressive e violente. Se esistesse un rimedio a tutto ciò penso che non si conoscerebbe più la violenza e pertanto resta solo un illusione.

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati