Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non credo esista una sostanziale differenza..." di Paul Mehis


7
postato da , il
Ciao Salvatore, ritengo Barker un genio!
I suoi "libri di sangue" sono veramete indescrivibili...
6
postato da , il
io adoro leggere libri gialli, ma non ho nella mente per far fuori qualcuno
:-)
non leggo libri d'amore, sono troppo mielose :-)
scrivo che mi passa nella mente, (è un guaio)
e che mi manca della mia vita ne leggendo ne scrivendo non riempe il vuoto e cosi non mi resta  che ,
sospirare ...sospirare..
:-)))))
5
postato da , il
evviva Clive barker;)  (sai che una volta voleva scrivere un fantasy? son curioso di sapere come si comportano gli elfi, gnomi, fate e co. nel universo dell'immaginario barkerese:)
4
postato da , il
Ciao Rossella, ciò che ci manca nella vita, non coincide sempre a ciò che manca in noi stessi, se non provassimo determinati sentimenti non avremmo necessità di cercarli.
...E mi rendo conto che in pratica sono un mancato ( per ora) serial Killer... :)
3
postato da , il
Ciao Delia, non sto leggendo e non sto scrivendo...Sto parlando!
E' strano, ma i nostri pensieri più importanti o abbiamo una persona particolare con il quale condividerli o diviene più facile condividerli con dei perfetti "sconosciuti".

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti