Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Se per essere "qualcuno" devo essere diversa..." di Silvana Stremiz

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

6
postato da , il
C'e sempre qualcosa di noi stessi che a volte non ci piace. .. ma   nel insieme mi vado bene cos' donatella,,, mi piace lasciare  libera interpretazione alla frase.,,,
5
postato da , il
Essere diversi cosa significa? Ampia interpretazione alla parola diverso, tu sei tu, l'importante è che ti piaci e per uscire dalla massa non c'è bisogno di essere un marziano, basta essere se stessi.
4
postato da , il
Io questa frase l'ho scritta intesa in un modo molto personale .  .  . ma con ampia possibilità di interpretazione edelweiss-

Si dice che quello scrive una persona spesso o quasi sempre arriva a chi legge con un altro senso.

Si Gaetano siamo tutti diversi e irrepetibili .... mah....
3
postato da , il
(non sò se il tuo commento sia x me
o per silvana ma ti rispondo lo stesso)

essere diversi significa sofferenza, solitudine e anche parecchia
e alle volte quando sono a terra mi ritrovo a dire "Dio ma perchè non sono uguale agli altri"
poi mi guardo e alzo gli occhi al cielo....e uno spiraglio di luce illumina questa mia diversità.......ed è allora che capisco che è cosi che io devo e voglio essere e non potrebbe essere diversamente
2
postato da , il
ma tu sei diversa mia cara, unica ed irripetibile.
è questo il bello. poi c'è chi si accetta e chi no.....

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati