Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Quando volgi all'ultima pagina della storia..." di Salvatore Riggio


18
postato da , il
Sissignore, le autoreagenti....hanno in loro il linguaggio militare.....intimoriscono! E poi il seguito è scontato.....Esplodono! 
Il consiglio è la calza di seta con reggicalza..........scende da sè!

Salvatore, anche la vita ha un fine ed è per questo che........vivo il momento! Sai, son stata lì per perderla ed ha assunto un altro valore!
Che bello un rapporto con la carta igienica!!!!
17
postato da , il
per il prossimo carnevale allora faccio un salto a casa tua giusè;)
io posso dire soltanto che avevo un malessere anche io quella sera di carnevale aiai
si la somiglianza con scheggia è impressionante sembrerebbe fatta apposta anche se è puro caso;)

per la frase; io non dico che quella storia (d'amore) non abbia avuto senso ne che fosse stata inutile tutt'altro, essa potrebbe aver dato molto alla mia formazione , mi ha fatto conoscere gente che forse sono e rimaneranno  importantissimi nella mia vita ma la frase indica solo esclusivamente la storia d'amore in questione.
non è stata inutile e non dico non abbia lasciato il segno eppure se finisce è forse valsa la pena viverla?
una storia se non finisce allora si che vale la pena per non sprecare e buttare tempo alle ostriche. quel libro appena concluso è ormai un capitolo chiuso da mettere nello scaffale e far prendere polvere che vien dimenticato per essere spolverato ogni tanto dal ricordo di essa ma che riverrà messo al suo posto( ameno che non si decida di riprenderla e continuar a scrivere).
deve essere un po come i rotoli di carta igienica che non finiscono mai e saper che i 1.50 euro siano valsi la pena di essere spesi anche se alla fine sappiam tutti che prima o poi finiscono;)
16
postato da , il
Ora comprendo molte cose cara Giosc :)
..per le autoreagenti ci son le stesse controindicazioni?

Per Salva,se volesse la divisa della Marina Militare posso prestargli la mia
..è in ottime condizioni.
15
postato da , il
Commento 10:  Giuseppe, parlando da donna confermo che il collant è fastidiosissimo!
Hai problemi di gastrite? L'elastico ti assicura una formazione d'aria che, ad certo punto, sei fuori a cena con un uomo e devi dirgli che non hai più fame, quando invece ti mangeresti anche le cavallette fritte!
Hai problemi di circolazione? Ti strizzano così tanto da ostacolare il normale movimento delle articolazioni, a partire dalle dita dei piedi.....generando così una scarsa  ossigenazione del cervello!

E' per questo che credete che le donne non ne abbiano!

Provate a togliere tutti gli indumenti stretti che possono avere addosso e, la liberazione è assicurata, in tutti i sensi!
Se invece, i collant vi intrigano, allora come sempre, dovrete anche sopportare gli improvvisi attacchi di nervosismo che essi comportano!

Comunque, a mio avviso, Salvatore ti starebbe meglio............ la divisa della Marina per il prossimo Carnevale! E poi assomigli troppo a Scheggia!

Riguardo la tua frase, Salvatore ....ti dirò.......ogni inizio ha una fine.....non è, secondo me, che non abbia avuto valore ciò che hai vissuto!
A volte le storie ti lasciano un segno marcato ed a volte invisibile ma, comunque un segno..
Il chiodo può essere fisso e può essere schiacciato dentro...però, anche qualora lo tirassi fuori, ti resterebbe un piccolo buchino!
Mia nonna mi diceva sempre che niente vien per nulla, e ti assicuro che riconosco la sua saggezza, a tutt'oggi!
14
postato da , il
hahahahaha da suora ti vorrei proprio vedere ;)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti