Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Sarei tentato di dire che non esistono cattivi..." di Edoardo Sanguineti


21
postato da , il
L'uomo è un animale  curioso per natura. Potenzialmente interessato a tutto, quando un bravo insegnante stimola questo potenzale. Esistono solamente cattivi maestri.
20
postato da klò, il
Caro Salvatore "sotuttoio", il povero Sanguineti non è morto per improvviso malore, ma per una complicazione in seguito ad un'operazione a rischio, esattamente per la rottura dell'aneurisma; con tutto rispetto per il deceduto, Grande Poeta, il clamore è stato fatto solo perchè era un personaggio noto, ma persino la moglie, non ha dubbi sulla professionalità dei medici che lo hanno assistito. Non se ne è andato in silenzio per lo stesso motivo: la popolarità, e non per le indagini al riguardo, caro Impenitente, le quali sono per accertamenti di prassi giudiziaria. Perchè, cosa c'è nel preferire questo sito alla TV? d'altronde non c'è molto spazio per la Poesia nel piccolo schermo...Riguardo alla frase ribadisco, con umiltà di pensiero rispetto al Grande Sanguineti, che dipende dall'esperienza personale di ognuno, a volte non si ha sempre la fortuna di trovare Grandi Maestri, e mi unisco con le opinioni di giusi98 e poyell8, condividendone gli aspetti che espongono.
19
postato da , il
Bea, approvo e condivido la scelta di non guardare la TV ma non dirmi che navighi su internet solo per stare su questo sito!
Sanguineti non se n'è andato tanto in silenzio visto che è stata aperta un'inchiesta per omicidio colposo a carico di ignoti.
18
postato da , il
Salvatore, davvero non l'ho saputo, forse perchè non guardo più la TV. Sanguineti ha insegnato all'Università  (Magistero)di Salerno e l'ho conosciuto di persona.
Se non ho avuto notizia, se n'è andato in silenzio!
17
postato da , il
Essere maestri è un carisma.Chi ama ciò che trasmette raramente trova cattivi allievi.Spesso si è affascinati da argomenti di cui si capisce poco soltanto perchè la persona che te li trasmette sa porgerli agli altri.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti