Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non incolpare nessuno, non lamentarti mai di..." di Anonimo


13
postato da Deb73, il
una cosa hai dimenticato: suono si propaga nel mare con velocità molto più alta che nell'aria (a circa 1.500 m/s).ps sono un delfino e comunico con un linguaggio fatto di suoni e ultrasuoni.
12
postato da Deb73, il
poke cose mi sono rimaste del liceo:la mitologia greca,la filosofia, e la matematica; x unpo' mi sono dedicata alla teologia...
11
postato da Federica Astolfi, il
Grazie Deb, non lo sapevo sai!?
10
postato da Deb73, il
-un fallimento anke se non e' attribuibile agli altri lascia sempre amaro in bocca,un amaro ke niente puo' cancellare.     -non puo' nascere niente di buono da cio' ke e' gia' stato un fallimento,non e' una fenice,e' un errore e come tale va cestinato.   -il dolore va sopito,skiacciato,cio' che nasce dal dolore porta in se' gia' il seme di un nuovo dolore.   -in fine,quella ke secondo me' e' quella piu' discutibile:nessun fallimento puo' attribuirsi al destino,bisogna sempre guardare al destino ke ha gia' un disegno perfetto e armonico,da seguire e perseguire.ogni fallimento e' dovuto alla NON VOLONTA'.tuttavia do ***** stelle x la forza d'animo e lo spirito combattivo. x me e' preferibile sostituire la parola fallimento in successo; tutta la poesia avrebbe un lato positivo...ma il destino decide le strade...
9
postato da , il
il mio pensiero è sempre lo stesso dopo aver letto una sua poesia......se è riuscito a vivere la sua vita con la stessa passione che trasmette nelle sue poesie,credo che pochi uomini al mondo abbiano vissuto così pienamente la propia esistenza.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti