Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Di amanti? Ne ho uno, ma non posso giurarci..." di Lucia Gaianigo


3
postato da , il
Ma se non fosse cosí,
( farmi confusionare)
non saresti degna del
nomignolo: Scheggia!!!
Giusto???
Aspetta n'attimo, poi torno
sull'argomento!!!
Scusa eh, anch'io ogni tanto
ho le mie esigenze!!!
2
postato da , il
Hai fatto una disanima perfetta del ruolo delle "mogli" secondarie, molto giusta tra l'altro, Agatina! In genere si pensa ai dolori delle mogli, mai ai sogni e alle illusioni delle amanti...piu' marcate una volta! Adesso c'e' una confusione generale e fai fatica a capire chi e' la moglie in carica....mah!Un abbraccissimo, cara!
1
postato da , il
LA FIGURA DELL'AMANTE

... non c'è niente da fare. Omero rese gloria alla nostalgia con una corona d'alloro e stabilì in tal modo una gerarchia morale dei sentimenti. Penelope sta in cima, molto al di sopra di Calipso. Oh Calipso! Penso spesso a lei. Ha amato Ulisse. Hanno vissuto insieme sette anni. Non sappiamo per quanto tempo Ulisse avesse condiviso il letto di Penelope, ma non così a a lungo. Eppure tutti esaltano il dolore di Penelope e irridono le lacrime di Calipso. (*****)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti