Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non è solo una forma di dipendenza l'amore..." di Giovanna Sacchiero


7
postato da , il
L'amore però Silvana non è compassione ma, è anche autostima, a mio avviso....
Chi può privarci di vivere con una persona che ci fà stare bene?
Pensiamo di non meritare un pò di felicità?
E' una pun*izione lo stare assieme ad una persona?
Quale può essere il motivo che ci induce a tenere duro?
A me Silvana, non piacerebbe sapere che chi stà con me lo fà per compassione, ed allora, se penso questo, perchè io voglio fare la crocerossina o permetto all'altro di trattarmi ma*le? Amare è anche essere amati...(non rientra l'amore per i figli che è a senso unico)
P.S. Ciò che penso non è un giUdizio nei confronti di chi non ha il coraggio di prendere in mano la propria vita infelice ma, una constatazione fatta in base alla mia esperienza di vita...
Un abbraccio...
6
postato da , il
Al cuore no non si comanda, amare non è perdere autostima... è semplicemente amare.

A volte in certi "casi" teniamo duro per cento altri motivi Giosc, l'autostima non centra.. A volte lo facciamo anche per compassione... a volte perchè sembra la cosa più saggia da fare....
5
postato da , il
Bea...beh, non conosci i miei trascorsi...sono abbastanza densi di colpi di scena....comunque, capisco cosa vuol dire innamorarsi di uomini sbagliati e continuare a farlo...quelli che ti apprezzano veramente non ti piacciono...li trovi noiosi...sembra che tu riesca a stare solo con quelli che ti fanno diventare matta o che ti trattano senza rispetto....ora ho capito che voglio stare bene e stop...e stò solo con chi mi fa stare bene....Tutto qua....Trovo che l'autostima sia anche superare le proprie paure!!!

Daniele...lo sai che non amo i film del terrore!!!!
Preferisco metodi più dolci....tipo lo zucchero nel letto prima di andare a dormire, che ne so.....

Scheggia, ci siamo capite, nè!!
4
postato da , il
Io la trovo bella questa constatazione, in effetti molte donne non riescono a tagliare una relazione che magari le umilia ..difficile dire cosa, a volta ci passa per la testa! Certo, chi e' fornita di buona autisma e' conscia delle proprie capacita', sa che potra' cavarsela da sola, affrontare anche momenti di difficolta', ma superarli!
Ps: e per chi e' fornito solo di doccia, come la mettiamo con l'acido cloridrico?
3
postato da , il
giosc, l'hai composta di recente. credo di capire che ti
riferisci a casi concreti.
C'è sempre un motivo per  continuare una relazione con il partner, può anche essere paura. L'autostima non è un sentimento oggettivo.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti