Questo sito contribuisce alla audience di
Mi sono sempre piacciute le battute di spirito, fin da bambina, ed è per questo che, a casa, mi chiamavano: la spiri-tata: Per diventare spiri-tosa ho dovuto attendere l'adolescenza.
Composta domenica 17 gennaio 2010

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Riferimento:
    In dialetto vicentino, tosa equivale a ragazza.

    Commenti


    7
    postato da scheggia52, il
    Bene, grazie! Spiri*tata lo sono solo qualche volta, adesso!
    6
    postato da , il
    perennemente!

    e come ti senti?
    5
    postato da scheggia52, il
    Alludevi alla tata| bambinaia???? Da noi si chiamano "tati" anche i bambini..e ma guarda che spiri*tata lo sono da sempre!!!
    4
    postato da , il
    Scusa, la tata per me è la bambinaia.

    Ora, sei spiri-tata!!
    3
    postato da scheggia52, il
    Grazie Bea, per il voto...avanzi un marocco! (Spiegazione: quando tra noi colleghe di lavoro ci facciamo un favore, lo si ricambia, in genere, con la promessa di un caffe' ristretto caldissimo decorato con una cucchiata di panna gelida..un marocco appunto!)  Per i tempi non credo di aver confuso..salvo tu non voglia dire che sono rimasta un po' (tanto) tata...il che e' vero!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:3.89 in 9 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti