Ciao, come stai?
    Mi ricordi me a metà
    Ogni volta che sei qua
    Ti vedo
    Te ne vai
    Cerchi anche tu un pretesto
    Per giustificare tutto
    Ma la poesia
    È una guerra
    Fredda
    Se facciamo l'amore
    L'industria porno muore
    Ci accarezziamo per ore ed ore
    Tuo padre fissa un televisore
    Ed io su YouTube metto musica
    Vorrei morire in questa stanza
    Volume alto dentro la mia pancia
    Ma
    Tu lo sai
    Non mi piace questa età
    Instagram e Lexotan
    La sera
    Ti frega
    Lo sai
    Sogni di spaccare il mondo
    E poi ti svegli che ce l'hai contro
    Ma la follia
    È una corsa
    Lenta
    Se facciamo l'amore
    L'industria porno muore
    Ci accarezziamo per ore ed ore
    Tuo padre fissa un televisore
    Ed io su YouTube metto musica
    Vorrei morire in questa stanza
    Volume alto dentro la mia pancia
    Siamo come pesci dentro il mare
    Non ci serve parlare
    Se facciamo l'amore
    L'industria porno muore
    Ci accarezziamo per ore ed ore
    Tuo padre fissa un televisore
    Ed io su YouTube metto musica
    Vorrei morire in questa stanza
    Volume alto dentro la mia pancia

    Cosa ne pensi di "Industria porno" di Viito?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti

      Questo sito contribuisce alla audience di