Questo sito contribuisce alla audience di

    Sai cosa c'è?
    Ci sei te
    Da un po' in qua
    No non capisco ora te lo confesso
    E' assurdo sai?
    Ti cerco mentre
    Duemila "te"
    Mi girano intorno mi parlano e io
    Non li sento
    O forse sono sordo
    Li guardo
    E forse non li vedo
    Sarei fortunato ad averti qui
    Ma non posso piangerti
    All'infinito
    Morire qui per te
    RIT:
    Il confine tra i miei sentimenti è così sottile
    Che non riesco più a ragionare
    E non capisco se
    Ti odio o sono innamorato di te
    Il confine tra i miei sentimenti è così sottile
    Che tu riesci ad uscire e a entrare
    E non capisco se
    Ti odio o sono innamorato di te
    Io lo so
    Come sei
    Mi fai male
    Prima ferisci e scappi
    Poi torni di nuovo
    Io invece poco
    Ma in fondo a te ci credo
    E se riuscissi a trattare me
    Come poi tratti l'idea di me
    Io voglio rispetto
    E' un mio diritto
    RIT:
    ...
    Fare e disfare
    E' il tuo mestiere
    Ed io che osservo senza reagire
    Prima...rapito, legato e torturato
    Poi...fuggito, confuso tu mi hai ri-illuso
    RIT:
    ...

    Cosa ne pensi di "Il confine" di Tiziano Ferro?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti