Questo sito contribuisce alla audience di

    Ti ricorderò in ogni gesto più imperfetto
    Ogni sogno perso e ritrovato in un cassetto
    In quelle giornate che passavano in un' ora
    E la tenerezza i tuoi capelli e le lenzuola
    E no, non piangere che non sopporto le tue lacrime
    Non ci riuscirò mai
    Perché se sei felice
    Ogni sorriso è oro
    E nella lontananza perdonandoti ti imploro
    E parlerà di te
    È solo che…

    Che quando non ritorni ed è già tardi e fuori è buio
    Non c'è una soluzione questa casa sa di te
    E ascolterò i tuoi passi e ad ogni passo starò meglio
    E ad ogni sguardo esterno perdo l'interesse
    E questo fa paura
    Tanta paura
    Paura di star bene
    Di scegliere e sbagliare
    Ma ciò che mi fa stare bene sei tu amore

    Ho collezionato esperienze da giganti
    Ho collezionato figuracce e figuranti
    Ho passato tanti anni in una gabbia d' oro
    Si forse bellissimo, ma sempre in gabbia ero
    ora dipenderò sempre dalla tua allegria
    Che dipenderà sempre solo dalla mia
    Che parlerà di te
    E parlerà di te
    È solo che…

    Che quando non ritorni ed è già tardi e fuori è buio
    Non c'è una soluzione questa casa sa di te
    E ascolterò i tuoi passi e ad ogni passo starò meglio
    E ad ogni sguardo esterno perdo l'interesse
    e tanto ti amo
    che per quegli occhi dolci posso solo stare male
    e quelle labbra prenderle e poi baciarle al sole
    perché so quanto fa male la mancanza di un sorriso
    quando allontanandoci sparisce dal tuo viso
    e fa paura
    tanta paura
    paura di star bene
    di scegliere e sbagliare
    ma ciò che mi fa stare bene ora sei tu amore
    e fuori è buio
    ma ci sei tu amore
    e fuori è buio

    Cosa ne pensi di "E fuori è buio" di Tiziano Ferro?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti