Questo sito contribuisce alla audience di

    Gli angeli vengono se tu li preghi
    E quando arrivano ti guardano, ti sorridono e se ne vanno
    Per lasciarti il ricordo di un sogno lungo una notte,
    Che vale una vita
    E poi non torna più

    Non ti ho notato, guardavi me
    E dopo tanti anni torno a pensarti
    Però tra poco dovrò dirti addio, angelo mio

    Hai detto tu che se sei qui
    Non è perché sei mio ma perché è così
    Che compirai il volere del tuo Dio, angelo mio.
    Al tuo volo io non mi opporrò, ma chiamami ti seguirò.

    Tu presto volerai e ne morirò,
    Non saluterai e poi fuggirai,
    Cercherò di non scordarti mai, angelo mio.

    Non ho risposte a cosa vuoi da me,
    Non ho pretese se non sei come me
    Lasciami credere che non fu addio, angelo mio.
    Se poi pensi che non ne vivrò, chiamami ti seguirò.

    Tu presto volerai e ne morirò,
    Non saluterai e poi fuggirai,
    Cercherò di non scordarti mai, angelo mio.

    Non ho mai avuto rimorsi, amore
    E quindi vai via,
    E se un giorno vorrai, e lo vorrà anche Dio
    Sarai di nuovo mio

    Trattengo il tempo per tenerti qui
    E tremo dentro e ormai pochi minuti
    E poi davvero dovrò dirti addio, angelo mio.

    Tu presto volerai e ne morirò,
    Non saluterai e poi fuggirai,
    Cercherò di non scordarti mai, angelo mio.
    Al tuo volo io non mi opporrò, ma chiamami ti seguirò.

    Ho chiesto io che scendessi qui
    Ti dedicai quasi una vita ma fu
    Un sogno lungo una notte e poi addio, angelo mio.

    Cosa ne pensi di "Angelo mio" di Tiziano Ferro?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti