Questo sito contribuisce alla audience di

    Nel corso della storia questa civiltà ha imparato
    a misurare il tempo e a farne un bel tracciato
    clessidre,meridiane no non posso sopportare
    nessuno può fermarmi se voglio rallentare!

    Sul meridiano zero scienziati ben armati
    sezionano il cadavere di tutti i miei minuti
    mandan disposizioni su schermi e tabelloni
    comandan tutti quanti per mezzo dei quadranti

    tutti i meccanismi mi hanno oliato
    ma io sono ritardato l'orologio ho già smontato
    per poter vedere le lanciette e poi le sfere
    le rotelle il bilanciere rotolare e poi cadere senza potere!
    Siiii!

    Rallentano i rintocchi non esiste fuso-orario
    perchè le mie lancette ora corrono al contrario
    cantavi già vittoria per avermi sabotato
    mi sono trasformato in un ordigno carico e innescato

    che ora posso far saltare nel frangente che mi pare
    contro chi pensava di poter sincronizzare
    i meccanismi del mio corpo,qualcosa è andato storto
    ma nel tuo mondo,io non affondo.

    Tutti i meccanismi mi hanno oliato
    ma io sono ritardato l'orologio ho già smontato
    per poter vedere le lanciette e poi le sfere
    le rotelle il bilanciere rotolare e poi cadere senza potere!

    E' ora,è ora,è ora,è ora,scocca l'ora!
    Ma ora il tempo abbiam fermato e riprogrammato
    in un conto alla rovescia che semina l'angoscia
    a chi credeva di giocare con le nostre ore,
    senza pensare nè ragionare.

    Cosa ne pensi di "L'orologio" di Punkreas?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti