Puoi andare dove vuoi
    controcorrente
    o non rischiare mai
    seguendo impronte
    se manca l’aria

    non correre
    che se si smania
    fa buio troppo presto
    Tenendoci invisibili
    Inciampiamo nell’abitudine

    Non c’è da ridere
    però mi va
    il verosimile
    cordialità
    quant'è difficile
    ci pensi mai
    osare è chiedere
    tu come stai

    Puoi essere se vuoi
    deludente
    che è sempre meglio di
    poco brillante
    ti manca l’aria
    non scegliere
    se manca l’aria
    sgonfia un pallone e aspetta
    Che il tempo si ? un po’
    e si fa solo per abitudine

    Non c’è da ridere
    però mi va
    il verosimile
    cordialità
    quant'è difficile
    ci pensi mai
    osare è chiedere
    tu come stai

    Innamorarsi si
    continuamente
    e sempre credere
    che sia per sempre
    castelli in aria
    propositi
    cambiando aria
    aprendo una finestra
    accorgersi dei limiti
    che si fa solo per abitudine

    Non c’è da ridere
    però mi va
    il verosimile
    cordialità
    quant'è difficile
    ci pensi mai
    osare è chiedere
    tu come stai

    Cosa ne pensi di "Per abitudine" di Malika Ayane?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti

      Questo sito contribuisce alla audience di