Gesù Cristo sono io
    tutte le volte che mi hai messo in croce
    tutte le volte che “sei la regina”
    e sulla testa solo tante spine
    Gesù Cristo sono io
    per le menzogne che ti ho perdonato
    e le preghiere fuori dalla porta
    per il mio sacro tempio abbandonato

    Confessa, che sei il demonio nella testa
    che mi trascina sempre giù.
    Confessa, che il paradiso non mi spetta
    che non mi sono genuflessa,
    che non mi sono genuflessa
    che da te risorgo anch’io.

    Gesù Cristo sono io
    moltiplicando tutta la pazienza
    avrò sfamato te e la tua arroganza
    forse ti ho porto pure l’altra guancia.
    Gesù Cristo sono io
    che di miracoli ne ho fatti tanti
    ti ho preso in braccio e ti ho portato avanti
    ma tu ricordi solo i miei peccati

    Confessa, che sei il demonio nella testa
    che mi trascina sempre giù.
    Confessa, che il paradiso non mi spetta
    che non mi sono genuflessa,
    che non mi sono genuflessa
    che da te risorgo anch’io.

    Per tutte le spine del mondo
    i chiodi piantati nel cuore
    questo è il mio sangue
    questo è il mio corpo
    li porto via amore
    Per tutte le spine del mondo
    i chiodi piantati nel cuore
    questo è il mio sangue
    questo è il mio corpo
    li porto via amore

    Confessa, che sei il demonio nella testa
    che mi trascina sempre giù.
    Confessa, che il paradiso non mi spetta
    che non mi sono genuflessa,
    che non mi sono genuflessa
    che da te risorgo anch’io.

    Cosa ne pensi di "Gesù Cristo sono io" di Levante?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti

      Questo sito contribuisce alla audience di