Questo sito contribuisce alla audience di

    E te lo dico in faccia ci˛ che penso di te quello che penso di chi pensa solamente per sÚ e pensa che col grano puoi comprare la
    gente cambiargli il pensiero ed annullare la mente la mia generazione forse Ŕ senza ideali magari senza palle con gli istinti animali cresciuti a
    sentire i discorsi dei padri barricati dietro muri in questo mondo di ladri e hanno come idoli denaro e padroni che valutano l'uomo in base a
    "quanti milioni" milioni di cazzate, miliardi di miliardi e noi saremo scemi ma non siamo bugiardi e te lo dico in faccia, non c'Ŕ problema
    perchÚ sotto i miei piedi il pavimento trema e non Ŕ un terremoto, non Ŕ un'epidemia neanche una bufera neanche una carestia Ŕ UNA TRIBU'
    CHE BALLA oho Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA oheo Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA oho Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA oheo Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA e
    cerca una ragione perchÚ ci sia una terra e ci sia una nazione formata dai ragazzi e dalla gente di credo, di colore e di cultura differente perchÚ
    Ŕ l'unica strada ed Ŕ l'unica certezza perchÚ nei nostri cuori finisca l'amarezza Ŕ UNA TRIBU ' CHE BALLA oho Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA
    oheo Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA oho Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA oheo Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA al ritmo di un tamburo che picchia nella mente a
    chi si sente sicuro rinchiuso in un castello fatto di pregiudizi confuso nel discernere la virt¨ dai vizi la musica Ŕ uno sparo, impedisce di parlare ti
    obbliga a pensare a quello che dovrai dire nel momento in cui sul piatto finirÓ questa canzone sarai un uomo pronto per la rivoluzione senza
    nessuna bomba, ma con tanto rumore la musica finisce, ma rimane l'amore Ŕ UNA TRIBU ' CHE BALLA oho Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA oheo Ŕ
    UNA TRIBU' CHE BALLA oho Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA oheo Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA e la pace sia con voi la carica ti scarica pi¨ forte che
    puoi Ŕ l'energia del sole per quanto ce ne resta che muove le tue gambe e accende la tua testa riempi la riserva e vai a manetta e quando il tuo
    sudore bagnerÓ la tua maglietta ricordati che tu sei unico al mondo e non esiste primo e non esiste secondo esiste una trib¨, esistono i fratelli
    che pi¨ sono diversi e pi¨ sono fratelli ognuno ha la sua storia e le sue tradizioni ognuno il suo colore e le sue religioni ma il battito del cuore Ŕ
    lo stesso per tutti la musica, la musica fa muovere tutti ma il battito del cuore Ŕ per tutti lo stesso la musica, la musica e il resto nel cesso Ŕ UNA
    TRIBU' CHE BALLA oho Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA oheo Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA oho Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA oheo Ŕ UNA TRIBU' CHE BALLA ...

    Cosa ne pensi di "Una trib¨ che balla" di Jovanotti?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti