Questo sito contribuisce alla audience di

    (Parlato) Io, G. G., non nacqui nella foresta nera io, G. G., vivo e lavoro a Milano.
    Il Lactarius Gigante è un albero secolare, di colore biancastro vive preferibilmente nei boschi di conifere e latifoglie.

    Ho incontrato un albero
    era solo in un prato
    allora l’ho guardato e mi sono spaventato.
    Al di là dell’albero
    un uccello innamorato
    continua a volare
    per farmi ricordare.

    Ed io
    che ho lavorato, lavorato, lavorato,
    ora mi fermo un momento a guardare
    quel seguirsi di errori e il mio passato
    e quella vita
    che mi avete rubato.

    (Parlato) È tardi tra i rami del Ticino un beccaccino sfiora le foglie travolto dagli spari.

    Cosa ne pensi di "Il Signor G Incontra Un Albero" di Giorgio Gaber?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti