Questo sito contribuisce alla audience di

    Tick e poi fhhh
    Tick e poi fhhh
    Tick e poi fhhh
    Tick e poi fhhh
    Tick e poi fhhh.

    In un posto qualunque, si può dire dovunque
    sembra proprio che sia nato un bambino.
    È un bambino normale, non è molto speciale
    tranne il fatto che ha uno strano dentino.
    E fa tick e poi fhhh,
    tick e poi fhhh.

    Né la mamma né i dottori sanno cosa sia
    non è previsto dalla scienza
    per capirci chiameremo questa anomalia
    il dente della conoscenza.
    Tick e poi fhhh,
    tick e poi fhhh.

    Nella sua torre tutta d’avorio
    il genio studia le sue carte
    concentrazione, ispirazione
    la sua cultura, la sua arte.
    Po-po-po...

    In un dente normale non c’è niente di male
    ma per colpa di uno strano destino
    ci risulta dai dati che altri figli son nati
    tutti quanti con lo stesso dentino
    e fanno tick e poi fhhh
    tick e poi fhhh.

    C’è chi dice che quel dente sia la garanzia
    di una precoce adolescenza
    per il latte della mamma hanno l’allergia
    ma succhiano la conoscenza
    e fanno tick e poi fhhh,
    tick e poi fhhh.

    Nella sua torre il genio studia
    di questi denti la ragione
    guarda il problema tecnicamente
    e ne propone un’estrazione.
    Po-po-po...

    Con i loro dentini te li trovi davanti
    sembra proprio che il tuo sangue li attiri
    non frequentano scuole, non consultano libri
    danno morsi come fanno i vampiri
    e fanno tick e poi fhhh,
    tick e poi fhhh.

    E succhiando entra in loro tutto ciò che sai,
    livellano l’intelligenza.
    La cultura, il suo potere, sono in crisi ormai
    col dente della conoscenza.

    Han circondato anche la torre
    il genio grida che non vuole
    gli hanno succhiato un po’ di sangue
    non gli hanno mica fatto male
    ma adesso sanno già tutto quello che sa lui
    non se n’era accorto
    ha perso il suo potere, è un uomo come noi.
    [parlato]: Uguale? Uguale.
    Giustamente morto.

    [parlato]: Poveretto. Come mi dispiace. Una così brava persona.

    Cosa ne pensi di "Il Dente Della Conoscenza" di Giorgio Gaber?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti