Questo sito contribuisce alla audience di

    Ci sono dei momenti che ho voglia di star solo
    rinchiuso in una stanza a pensare ai fatti miei.
    E almeno in quei momenti la mia disperazione
    è troppo più importante, esisto solo io.

    Vi confesso che in questi momenti
    io me ne frego di quel che succede
    me ne frego della politica
    della gente che muore ogni giorno
    dell’America, della Russia e della Cina.

    In questi momenti io me ne frego
    delle guerre civili
    me ne frego dell’imperialismo
    non mi importa del Vietnam
    non mi importa del comunismo.

    In questi momenti io me ne frego
    degli operai
    me ne frego dei licenziamenti
    me ne frego di Marx e di Lenin
    non sopporto Gianfranco Serena
    i discorsi del baretto
    me ne frego, me ne frego, me ne frego…

    In questi momenti vedo solo la mia vita
    e la mia sofferenza è la mia sola verità.
    In questi momenti, cari compagni
    ributtatemi nella realtà.

    Cosa ne pensi di "Ci Sono Dei Momenti" di Giorgio Gaber?

    Vota la canzone

    Fai sapere ai tuoi amici che ti piace:

      Acquista l'album

      Commenti

      Invia il tuo commento

      Disclaimer [leggi/nascondi]

      Guida alla scrittura dei commenti